LA CELEBRAZIONE DEI FUNERALI MAASAI: il racconto della morte di mio fratello al villaggio.

Moses è il nome di mio fratello, la mia famiglia è molto devota e non potevano trovarne un nome più adatto, è proprio il nome che lo identificava, lui che ogni domenica leggeva la bibbia in chiesa e predicava la santa messa ai nostri villaggi, lui che aveva sempre un pensiero carino per tutti e ci teneva a far in modo che tutti stessimo insieme e vicino senza litigare, è nato cinque anni prima di me ed era "il mio fratellone" più grande della nostra numerosa famiglia composta da più femmine, adesso che lui se ne è andato mi sono rimasti un fratello più piccolo e dei fratellastri. La lettura prosegue, continua la lettura cliccando nel link....

IL MIO PERCORSO DI VITA: DAL CANCRO A UN VIAGGIO A ZANZIBAR

Durante le chemioterapie ero costretta a letto cinque giorni su sette, quando stavo male pensavo al giorno in cui sarei guarita, avevo voglia di vivere e tornare alla mia normalità, volevo partire da sola in un viaggio che sognavo da sempre, l’Africa! Iniziai a sfogliare qualche catalogo ma io volevo l'Africa vera e non un resort. Terminato il ciclo di chemioterapie sono corsa a casa, ho acceso il computer, cercavo il viaggio tra Madagascar e Etiopia ma alla fine avevo optato per un viaggio a Zanzibar (Tanzania)... La storia prosegue, leggi il nostro articolo....

ABITUDINI ALIMENTARI MASAI

Nella cultura maasai e per tradizione, le donne mangiano con le donne, gli uomini mangiano con gli uomini, solo i piccoli bambini e ospiti non appartenenti al popolo maasai possono mangiare con chi preferiscono.... CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO e per favore dicci se ti è piaciuto o se hai qualcosa d'aggiungere, a noi farà piacere saperlo...

“UN SOGNO DIVENTATO REALTÀ’ IN TANZANIA”…. Ringrazio mio marito maasai!

In una occasione viaggiando con la mia amica Marta abbiamo rischiato il ribaltamento del mezzo per ben due volte nella tratta tra il Distretto di Kiteto nella regione Manyara e il Distretto di Kilindi nella regione di Tanga in Tanzania, eravamo dirette a Dar es Salam. Ci abbiamo impiegato ben tre giorni di viaggio con sosta obbligata a passare le notti in una Guest-House ad Handeni, non tornerei a dormire in quel "postaccio" nemmeno se fossero loro a pagarmi!

IL VERO AMORE NON SI COMPRA: storie di passioni e illusioni in viaggio a Zanzibar!

Non è semplice descrivere storie e relazioni conosciute in tutti questi anni di trascorso in Tanzania tra mare e savana! Ciò che mi piacerebbe trasmettere a chi legge questo blog è che la Tanzania è un paese meraviglioso, ma è povero ed è inevitabile che la popolazione vedendo i turisti in vacanza comincino a desiderare … Leggi tutto IL VERO AMORE NON SI COMPRA: storie di passioni e illusioni in viaggio a Zanzibar!

PASSAGGI DI RUOLO, RITI E USANZE DELLA TRIBÙ MASAI

Conoscete la storia passata delle usanze e tradizioni masai? Nelle antiche tradizioni masai, i vecchi vogliono ricordare quanto accadeva nella vita passata e raccontano che nella storia i masai si facevano spesso guerriglie anche tra loro, tra villaggi e non solo quindi le usanze e i motivi di queste cerimonie nella loro vita sono esclusivamente TRE e denominate come quanto segue;.....

VIAGGIO “AVVENTURA” AL MERCATO MASAI DI KWEDIBOMA IN SAVANA ! (Tanzania)

Si osservava la vegetazione nel buio, qualche uccello di grandi dimensioni si alzava volando via, qualche occhio giallo fluorescente ci osservava passare nascosto nei cespugli, ma il tutto vissuto con tranquillità e curiosità perché si sapeva di essere in compagnia dei guerrieri maasai e con loro nulla ti può accadere anzi ti insegnano a scoprire!

PICCOLI “GRANDI” GUERRIERI MASAI IN CRESCITA

ORA E' ARRIVATO IL MOMENTO DI UNIRE IL GIOCO ALLA VERA VITA MASAI; il papà prepara il figlioletto verbalmente da sempre, il bambino masai sin dalla tenera età saprà che arriverà il momento in cui dovrà sfidare la savana correndo rischi e pericoli….

CHI SONO I CAPI MASAI E COSA SONO LE RIUNIONI MASAI

I maasai possono incontrarsi, non conoscersi o non essersi mai visti, parlano la stessa lingua e si sentono comunque “fratelli” portando avanti le stesse tradizioni e la stessa cultura tutta la vita....

UN MATRIMONIO MASAI IN FAMIGLIA

Arrivò la sera tanto attesa, decisero che la sposa masai doveva arrivare di notte poiché non doveva essere vista subito da tutti i villaggi adiacenti . Arrivarono alle ore 01.19, noi tutti stavamo attendendo il momento di conoscerla, stavamo cucinando polenta e fagioli con del buon chai (the con latte) per tutti i presenti.....