Prima di intraprendere un qualunque viaggio è importante informarsi e sapere cosa dice chi ha vissuto con noi tra la tribù maasai.

Per lo stesso motivo che tu sei arrivato in questa pagina è importante che tu capisca l’importanza di rilasciare sempre una recensione in qualsiasi luogo del mondo tu visiterai. Dovrà essere veritiera, non necessariamente positiva, le recensioni negative ci aiutano a maturare e a comprendere meglio i vostri bisogni migliorandoci sempre più. Qualsiasi persona ti potrà contattare o verificare che tu esista davvero e la tua opinione renderà migliore il viaggio al prossimo.

Cosa dice la gente di noi

Luisa Longheu

Classificazione: 5 su 5.

Un viaggio che desideravo fare da tempo . Una coppia trovata navigando in internet che proponeva esattamente l’avventura che volevo vivere . Accantonati dubbi e paure sono volata da loro . Cristina e Willy mi hanno fatto sentire come parte della loro Grande Famiglia Masai . La casa è un’oasi in mezzo all’affascinante savana , accogliente , confortevole , curata amorevolmente da entrambi che con la stessa passione si occupano dei loro ospiti . Le giornate trascorse nel villaggio conoscendo questo meraviglioso popolo mi hanno fatto rendere conto di quanto poco basta per vivere per sorridere , per provare emozioni e forti sentimenti . Lo sguardo attento di un bambino che dopo pochi istanti ti prende per mano e ti accompagna a casa . La ragazza incuriosita dai tuoi capelli che carezzandoli prova nuove sensazioni e dopo pochi minuti le sue emozioni diventano un tutt’uno con le tue e non riuscendo a comunicare verbalmente si riscopre l’importanza del linguaggio del corpo . Le escursioni in moto con Cristina e le guide Masai sono uno spettacolo per gli occhi , spazi immensi dove la mente si libera e vola . La notte ti incanta , le stelle sembra di riuscire a toccarle , la luna illumina la savana , il silenzio da una pace che non conosciamo più . I richiami notturni dei ragazzi Masai per ritrovarsi a danzare rendono la notte magica . Ho partecipato a questa danza , presa per mano da una ragazza del villaggio e portata in mezzo a tutte loro , difronte a noi i ragazzi Masai che danzavano , saltavano e cantavano . Non scorderò più l’energia , le vibrazioni che creano tanti corpi in movimento , la terra , il cielo , le stelle e la luna danzavano con noi . Questa è una piccola parte di quello che ho vissuto in 3 settimane con La Grande Famiglia Masai di Cristina e Willy , Grazie ❤ “ Eravate lì ad aspettarmi “ ❤

Arthur

Volete vivere un’esperienza che in pochi faranno nella vita? Volete visitare posti non turistici (quelli sono i posti migliori)? Volete vivere l’esperienza di vita quotidiana delle persone del posto? Volete vivere a stretto contatto con le tribù Masai e conoscere tutte le loro tradizioni? Se la risposta è sì allora questo è il posto che fa per voi. Grazie a Willy e Cristina sempre gentili e disponibili in tutto che vi accompagneranno in questa splendida avventura vi ritroverete immersi nella vera realtà locale, per intenderci quella che fanno vedere solo nei documentari, camminare a piedi nella splendida savana e conoscere tantissime splendide persone. Potrete poi raccontare esperienze uniche che in pochissimi faranno durante la vita. Asante sana 

Valentina e Stefano

Classificazione: 5 su 5.

Che dire. Le parole possono poco spiegare l’esperienza meravigliosa che abbiamo vissuto. Una settimana nel mezzo della Tanzania più vera, entrando a far parte in tutto e per tutto di una vera famiglia masai. Quanti ricordi meravigliosi che ci siamo riportati in Italia: il mercato, i tramonti, le chiacchiere la sera davanti alla stufa, le perline, i giri in moto e tanti tanti tantissimi sorrisi! Cristina e William persone magnifiche a cui affidarsi a 360 gradi. IPER-CONSIGLIATO! ❤️

Tramonto in savana-Tanzania

Luisella e Cesare

Classificazione: 5 su 5.

Il viaggio è una esperienza fantastica e forte, vi accompagnerà per tutto il resto della vostra vita….. informatevi, parlate con Cristina ma poi… decidete in un attimo solo con il cuore 💓❤️💙. Un cuore aperto a tutto l’amore e la gioia di vivere che vi verrà da questa meravigliosa esperienza ma consapevole che tutto sarà un’avventura… la strada per arrivare con le infinite buche (ma anche scimmiette, “villaggetti” a bordo strada, fiori e colori), la conoscenza con la doccia (ma anche il grande divertimento ad usarla…), i ristoranti sicuramente tre stelle 🌟🌟🌟 Michelin (ma il cibo è sempre buonissimo), le moto e i posti meravigliosi che vi consentono di raggiungere, le forature (e le gustosissime scenette che chi non deve cambiare le ruote si può godere). Comunque andate, sarete accolti con amore e gioia. Grazie di tutto!

Ivana Tognali

Classificazione: 5 su 5.

sono stata a casa di Cristina e Willy oltre una settimana ad inizio agosto ed è stata un’esperienza indimenticabile! sono stata accolta in un clima caloroso e famigliare sia da parte loro che dalla grande famiglia masai a cui appartengono. nonostante avessi molte preoccupazioni ora posso dire che ognuna di esse era infondata e che è stato bellissimo scoprire la savana, la cultura e la vita masai! molto consigliato!

Eleonora e Andrea

Classificazione: 5 su 5.

Abbiamo trascorso parte della nostra luna di miele nel villaggio di Willy e Cristina. Per raggiungerlo ci abbiamo impiegato 9 ore di bus (in parte su strada sterrata) da Dar Es Salam. Consigliamo vivamente di farsi aiutare da Cristina a Willy che hanno contatti con i locali per raggiungere la stazione dei bus e soprattutto salire sul bus giusto. Dopo diverse ore di viaggio siamo arrivati a Kiberashi, il paese più vicino al villaggio. Il villaggio di Willy e Cristina si trova nel bel mezzo della savana e qui si può partecipare alla vita vera dei masai. I masai ci hanno accolti calorosamente ospitandoci nelle loro capanne e offrendoci il chai (tipico the speziato con latte). Abbiamo pranzato in loro compagnia nelle tipiche capanne assaggiando i loro cibi e mangiando come fanno loro con le mani. Durante la nostra permanenza abbiamo avuto l’onore di celebrare, a una settimana dal nostro matrimonio in Italia, il matrimonio con rito masai. È stato molto bello ed emozionante. Moltissime persone, incuriosite dal primo matrimonio tra due muzungu (bianchi) hanno camminato diverse ore per partecipare alla nostra festa animandola con bellissimi balli e canti. Ricordiamo con piacere i paesaggi incontaminati della savana, i magnifici tramonti, il fantastico cielo stellato (mai visto così luminoso), la pace e la tranquillità che la natura circostante e i masai trasmettono. I padroni di casa, Cristina e Willy, sono disponibili a accoglienti. Cristina è molto attenta nel far sentire a proprio agio gli ospiti, allestisce e pulisce le stanze con cura. Willy, indispensabile guida masai, fa da ponte tra i turisti e la gente del posto; parala bene l’italiano e con lui abbiamo fatto alcune bellissime passeggiate nella natura incontaminata della savana per raggiungere i villaggi vicini e conoscere la cultura locale. Questo è sicuramente un viaggio che consigliamo a tutti di fare. Con un po’ di spirito di adattamento e avventura è affrontabile. Penso che chi decide di trascorrere una vacanza qui è per conoscere la vera cultura masai che non si riuscirebbe a capire in un resort. Con voi abbiamo trascorso una luna di miele indimenticabile che ci ha arricchiti a livello culturale. Grazie di cuore!

Giorgia, Andrea e Richi

Classificazione: 5 su 5.

Willy e Cristina siamo stati pochi giorni con voi però abbiamo vissuto emozioni forti come la messa e la nostra pizza🍕 Abbiamo capito che niente è scontato in Africa ma basta avere rispetto ,volontà e un sorriso tutto si riesce a fare comunque. Questo è il bello di questo vostro luogo si respira serenità gioia e ricchezza anche se si è seduti su uno sgabello ad ascoltare il silenzio, che tanto manca nel nostro paese. La Tanzania ci ha donato molto. Un bel giorno sorrideremo ancora in questa bellissima terra. 💜

Vincenzo

Classificazione: 5 su 5.

Grazie di cuore a Cristina, Willy, Jakopo e a tutti i Masai del villaggio per aver reso la mia esperienza straordinaria! Il periodo trascorso a Kiberashi, resterà un ricordo indelebile nel mio cuore, grazie anche a Sara (la mia splendida compagna di viaggio) e all’amicizia e all’affetto ricevuto da tutti, soprattutto dagli indimenticabili e meravigliosi bimbi e dalle loro mamme! Ho imparato tanto da voi e mi sono divertito trascorrendo una “vacanza” che mi ha portato a vivere appieno le tradizioni e la cultura Masai, nel cuore della fantastica natura della savana africana. Spero di rincontrarvi presto e di poter trascorrere ancora tanti bei momenti tra chiacchiere, giochi, balli e tante risate in vostra compagnia! È stato per me un privilegio conoscervi e vi prometto che in futuro, quando tornerò, non andrò più a correre nella foresta da solo! Il progetto di turismo solidale che avete intrapreso spero possa portare prosperità e un futuro migliore ai giovani del vostro popolo! Felice di aver contribuito, anche se in minima parte, con il cuore carico di nostalgia a causa del mal d’Africa, vi mando, un abbraccio forte forte! Asante sana! Il vostro muzungu cisi Vincenzo.

Norby

Classificazione: 5 su 5.

I padroni di casa Willi e Cristina sono sempre pronti e disponibili a farti conoscere la loro famiglia mentre Willi ti fa esplorare la loro terra e ti spiega la loro cultura e le tradizioni, Cristina a da ottima padrona di casa fa in modo di farti trovare al tuo rientro sempre qualcosa da mangiare e tutto in ordine. La cucina è di stagione in base a ciò che si trova al mercato locale unita alla tradizione locale camere sempre pulite come tutti i luoghi della casa e si respira sempre una aria di famiglia. Ho avuto modo di passare una Pasqua tra le loro tradizioni usanze Consiglio a tutti di fare questo viaggio per sperimentare e comprendere la cultura africana fuori dai soliti canoni turistici ma più accentrata alla cultura locale. Questo è un vero viaggio di turismo responsabile e solidale. GRAZIE CRISTINA E WILLI

Tiziana

Classificazione: 5 su 5.

Consiglio di affidarsi a Cristina e Willy con fiducia, sanno quel che fanno e soprattutto amano quel che fannoNakupenda sana Cristina na Willy

Una parte della famiglia di Cri e Willy

Chiara e Simona

Classificazione: 5 su 5.

Ad un anno dal ritorno dal villaggio Masai ho deciso di scrivere una recensione. Pole pole come dicono loro, perché non volevo scriverla a caldo, presa dalle mille emozioni che un’esperienza del genere ti fa vivere, ma volevo vedere effettivamente tutto quel che mi è rimasto impresso a distanza di tempo. Sono andata con mia sorella Chiara, ad accoglierci c’era coppia, Cristina e Willy. Due persone speciali che ci hanno accompagnato passo dopo passo nel nostro soggiorno in Tanzania. È un’esperienza che consiglio a tutti coloro che vogliono vivere a pieno la cultura masai e soprattutto vogliono rispettarla. Perché ci potranno essere cose che in un primo momento non capirete, poiché per noi possono essere scontate, ma che per il loro modo di vita sono importantissime. Come raccogliere l’acqua quando piove e non sprecandola come si fa in Italia con varie docce al giorno ma razionarla per cucinare, lavarsi e bere. Una cosa che mi ha fatto tanto riflettere è che nonostante dormono in capanna fatta di terra, si siedono a terra, lavano le pentole con la terra sono sempre pulitissimi. Di certo non è consigliato per tutti coloro che pensano che siccome è un viaggio organizzato e pagato, gli dia il diritto di fare quello che gli pare mancando di rispetto al villaggio che vi ospiterà, come ad esempio gridare, sprecare acqua o sbattere porte per un litigio. I masai sono molto rispettosi delle regole che ci sono con gli altri villaggi, come ad esempio non si possono rifiutare di ospitare un’altro masai, e si aspettano che anche noi ospiti rispettiamo le loro regole, che poi sta nella buona educazione di ognuno di noi. Anche loro hanno dei litigi, ma durano molto poco, dato che il capo villaggio si occupa di farli parlare, chiarire e portare la pace nel villaggio. Ci vuole anche un po’ di fortuna, noi l’abbiamo avuta, siamo state invitate ad una festa per la circoncisione in un’altro villaggio. È stato davvero spettacolare, il sogno di una vita, non riuscivo a credere di stare in mezzo a loro a ballare con al collo le loro collane. Di essere ospitate nelle loro capanne semplicemente a bere un po’ di chai.Molto emozionante è stato dormire con le masai nella capanna sulla pelle di mucca. Una sera eravamo in sette più le galline, i gattini e le pecorelle, con l’odore del fumo, la terra che ogni tanto cadeva e la mattina il gallo che cantava sotto il letto è il gattino che si sdraiava sui piedi e il nostro piccolo masai Jeremy che vegliava ai nostri piedi pronto ad intervenire in caso di necessità. Non parlavamo la loro lingua, ma gli occhi, il sorriso e i gesti sono bastati per far nascere un grande affetto. Potrei scrivere un libro su quei giorni passati nel villaggio, ma essendo solo una recensione non voglio dilungarmi ancora. Consigliato 100%, se partite con lo spirito giusto, in cerca di avventure non rimarrete delusi.

Luisa

Classificazione: 5 su 5.

È difficile per me scrivere una recensione… Come spiegare cielo stellato qui in savana, una stella cadente la notte di capodanno col sottofondo di canti e danze maasai, i panorami, i colori…L’odore del latte appena munto, i pomeriggi seduta sotto un albero ad ascoltare storie dalle donne maasai, le passeggiate in savana, l’affetto e l’accoglienza di questo popolo così affascinante e fiero, felice di poterti ospitare nelle loro capanne a sorseggiare chai o gustare insieme piatti tipici della tradizione maasai. Tutto questo senza rinunciare ai “confort di casa”.
Cristina e Willy sono persone meravigliose che con il loro amore per questa terra e la loro caparbietà lavorano sodo ogni giorno perché tutto sia curato alla perfezione, dalla cucina, ottima e sempre abbondante creando menù svariati inventandosi ricette con prodotti che Madre Natura ci offre “qui e ora” ; alla pulizia, non facile nel cuore della savana ; alle premure per qualsiasi cosa di cui si possa aver bisogno, con loro mi sono sentita coccolata e protetta già dai primi momenti…Ho apprezzato soprattutto all’inizio del viaggio quando bisognava prendere l’autobus a Dar Es Salaam, io, da viaggiatrice fai-da-te senza il loro aiuto non sarei stata capace!!!
Hanno creato tutto dal niente, qui in savana ciò che è semplice nel “nostro mondo” diventa complicato, non ci sono mezzi, materiali…Eppure loro ce l’hanno fatta!!!
Sono riusciti a farmi vivere questo sogno senza risentire di alcun disagio.
Sono felicissima di questa magnifica esperienza vissuta in savana.
Sono felicissima di avervi incontrato…
Grazie Cristina, grazie Willy ❤

Giulia

Classificazione: 5 su 5.

Viaggio in Africa da molti anni, conosco numerose tribù del continente e con molte di queste ci ho vissuto. Conoscevo anche i Maasai, ma il mio ricordo era stato storpiato da villaggi che di genuino avevano ben poco. Ho deciso di dare una seconda chance a questa tribù. E come per magia mi si è materializzata Cristina. Siamo partiti da Arusha dopo un safari, il viaggio è stato lunghissimo, ma anche incredibilmente suggestivo. Si entra infatti nel cuore della Tanzania meno conosciuta e meno battuta. All’arrivo siamo stati accolti dalla risata contagiosa e la incredibile positività (e simpatia) di Cristina e dalla saggezza, tipica d’Africa, e gentilezza di Willy. Si sono aperte le porte di una casa messa su con amore e passione, comoda e calorosa, ma anche di capanne in cui le tribù, perchè parliamo sì di Maasai ma anche di Datoga, raccontano la Tanzania per quella che è. Affascinante, calorosa e divertente. Grazie di tutto, dico Cristina e Willy, ma in verità intendo tutta la famiglia allargata che ha contribuito a rendere la mia seconda volta in Tanzania un momento speciale che rende il viaggio ancora più avventuroso e piacevole. A prestissimo!!! Asante Sana!!

Angela, Franco e figli

Classificazione: 5 su 5.

Ho avuto la fortuna grazie a Cristina e Willy insieme ai miei figli e al mio compagno ad essere tra i primi a passare 10 giorni in questo villaggio… Erano ancora inesperti e forse alcune cose non sono andate come dovevano, ma non finirò mai di ringraziarli per avermi fatto conoscere un mondo incredibile. Fatto di semplicità di onestà. Qui imparerete che tutti siamo una grande famiglia senza pregiudizi, senza distinzioni di razza o religione. I bimbi, i giovani, gli anziani e gli stessi capi villaggio vi accetteranno per quello che siete e vi insegneranno la semplicità di essere vivi indipendentemente da tutto quello che vi siete portati dietro dal vostro mondo.. Credetemi… Tornerete a casa diversi. Con un senso nuovo della vita.. Grazie Willy, grazie Cristina, grazie piccoli e grandi Masai…. Ci avete resi persone migliori donandoci la vostra semplicità e il vostro sorriso

Maria Rosa

Classificazione: 5 su 5.

Un viaggio meraviglioso al villaggio masai di CRI e Willy …posti incantati…una natura mai vista…il popolo masai che resterà sempre nel mio cuore �…un esperienza unica che consiglio a tutti. Riscaldatevi il cuore…!!!!

Alessandra

Classificazione: 5 su 5.

Cristina e Willy sono super! Sandra e Raimondo 2.0, ti portano all’interno della realtà maasai avendo sempre un occhio di riguardo per le abitudini e le necessità di noi occidentali. Un viaggio che resta nel cuore, un’esperienza che arricchisce chiunque la viva, assolutamente da provare! Sono la dimostrazione concreta del fatto che il duro lavoro paga, sempre. Continuate cosi!!!

Enzo Santambrogio

Classificazione: 5 su 5.

descrivere a parole è una cosa ardua, non si può avere la pelle d’oca sulla pelle leggendo di un alba, circondati da Maasai che ti salutano e bambini che ti sorridono se no provi l’esperienza di person ! spero che molti di voi trovino il coraggio di provare questa esperienza, sarà indelebile a vita nella vostra memoria per gli anni a venire ! grazie Cristina, grazie Willy, per queste emozioni profonde!

TESTIMONIANZE

IN VIAGGIO DAI MAASAI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.