IL MIO PERCORSO DI VITA: DAL CANCRO A UN VIAGGIO A ZANZIBAR

Durante le chemioterapie ero costretta a letto cinque giorni su sette, quando stavo male pensavo al giorno in cui sarei guarita, avevo voglia di vivere e tornare alla mia normalità, volevo partire da sola in un viaggio che sognavo da sempre, l’Africa! Iniziai a sfogliare qualche catalogo ma io volevo l'Africa vera e non un resort. Terminato il ciclo di chemioterapie sono corsa a casa, ho acceso il computer, cercavo il viaggio tra Madagascar e Etiopia ma alla fine avevo optato per un viaggio a Zanzibar (Tanzania)... La storia prosegue, leggi il nostro articolo....

“UN SOGNO DIVENTATO REALTÀ’ IN TANZANIA”…. Ringrazio mio marito maasai!

In una occasione viaggiando con la mia amica Marta abbiamo rischiato il ribaltamento del mezzo per ben due volte nella tratta tra il Distretto di Kiteto nella regione Manyara e il Distretto di Kilindi nella regione di Tanga in Tanzania, eravamo dirette a Dar es Salam. Ci abbiamo impiegato ben tre giorni di viaggio con sosta obbligata a passare le notti in una Guest-House ad Handeni, non tornerei a dormire in quel "postaccio" nemmeno se fossero loro a pagarmi!