COSA VISITARE VIAGGIANDO A ZANZIBAR, SAFARI, SAVANA E TRIBÙ’ IN TANZANIA;


Arrivare in Tanzania o in Kenya per guardare il mare o stare sdraiata su un lettino non è di certo il mio modo di viaggiare, soprattutto dopo essermi fatta tante ore di viaggio in volo per vivermi l'Africa. La curiosità di conoscere la savana e i suoi abitanti per me è sempre stata tanta ed ora che addirittura vivo in un villaggio masai ed ho sposato un masai non l'avrei mai pensato che la mia vita cambiasse così tanto e mi rendesse così serena !!!

PICCOLI “GRANDI” GUERRIERI MASAI IN CRESCITA


ORA E' ARRIVATO IL MOMENTO DI UNIRE IL GIOCO ALLA VERA VITA MASAI; il papà prepara il figlioletto verbalmente da sempre, il bambino masai sin dalla tenera età saprà che arriverà il momento in cui dovrà sfidare la savana correndo rischi e pericoli….

CHI SONO I CAPI MASAI E COSA SONO LE RIUNIONI MASAI


I maasai possono incontrarsi, non conoscersi o non essersi mai visti, parlano la stessa lingua e si sentono comunque “fratelli” portando avanti le stesse tradizioni e la stessa cultura tutta la vita....

UN MATRIMONIO MASAI IN FAMIGLIA


Arrivò la sera tanto attesa, decisero che la sposa masai doveva arrivare di notte poiché non doveva essere vista subito da tutti i villaggi adiacenti . Arrivarono alle ore 01.19, noi tutti stavamo attendendo il momento di conoscerla, stavamo cucinando polenta e fagioli con del buon chai (the con latte) per tutti i presenti.....

COME VIVERE LA SAVANA IN VACANZA


La mia prima vacanza in Tanzania mi ha aperto il cuore, dormivo in capanna come una selvaggia, non ero in grado di fare niente perché ero abituata ad avere tutto e troppo e nel niente mi sentivo incapace, ma ecco che nei viaggi successivi notavo che il mio cuore si manteneva sempre più caldo a questo posto magico e a queste persone rispettose e dignitose... leggi tutto l'articolo, clicca nella foto...

INAUGURAZIONE VILLAGGIO MAASAI


PARTITE IN DUE E PAGATE LO STESSO PREZZO DI UNA PERSONA !!

Citazione


Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.

UNA DELLE TANTE TRIBÙ NASCOSTE NELLA STEPPA DELLA SAVANA


Spesso mi capita di passare a salutarli e mi manifestano la loro gioia e solarità nonostante preferiscano vivere nella steppa e lontani dalle cittadine per la loro scelta di vita e cultura in solitaria...

COME COSTRUIRE UNA “CAPANNA” INSIEME AI MAASAI


Se qualche africano vi sentisse chiamare "capanna" la loro casa si offenderebbe (mio marito quale maasai spesso mi riprende se uso questo termine).

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: