UNA GIORNATA “AVVENTUROSA” AL MERCATO MASAI DI KWEDIBOMA IN SAVANA !


Si osservava la vegetazione nel buio, qualche uccello di grandi dimensioni si alzava volando via, qualche occhio giallo fluorescente ci osservava passare nascosto nei cespugli, ma il tutto vissuto con tranquillità e curiosità perché si sapeva di essere in compagnia dei guerrieri maasai e con loro nulla ti può accadere anzi ti insegnano a scoprire!

PICCOLI “GRANDI” GUERRIERI MASAI IN CRESCITA


ORA E' ARRIVATO IL MOMENTO DI UNIRE IL GIOCO ALLA VERA VITA MASAI; il papà prepara il figlioletto verbalmente da sempre, il bambino masai sin dalla tenera età saprà che arriverà il momento in cui dovrà sfidare la savana correndo rischi e pericoli….

UN MATRIMONIO MASAI IN FAMIGLIA


Arrivò la sera tanto attesa, decisero che la sposa masai doveva arrivare di notte poiché non doveva essere vista subito da tutti i villaggi adiacenti . Arrivarono alle ore 01.19, noi tutti stavamo attendendo il momento di conoscerla, stavamo cucinando polenta e fagioli con del buon chai (the con latte) per tutti i presenti.....

UN VIAGGIO DI QUINDICI GIORNI DALLE TRIBÙ DELLA SAVANA A ZANZIBAR !


Per terminare la vostra vacanza in relax vi accompagniamo a Zanzibar, chiamata anche isola delle spezie, circondata da mare cristallino, spiagge di sabbia bianca e fine come borotalco.

STORIA DI CERIMONIE MAASAI


Non ci sono tamburi, solo voci e piccole urla come strumenti e ritmo.

MAASAI: UN POPOLO CHE SORRIDE SEMPRE


I Masai vivono in villaggi remoti dell’Africa Orientale in case fatte di fango, letame e legno. Sono cacciatori e pastori che non hanno né acqua corrente, né elettricità

INAUGURAZIONE VILLAGGIO MAASAI


PARTITE IN DUE E PAGATE LO STESSO PREZZO DI UNA PERSONA !!

Citazione


Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.

UNA DELLE TANTE TRIBÙ NASCOSTE NELLA STEPPA DELLA SAVANA


Spesso mi capita di passare a salutarli e mi manifestano la loro gioia e solarità nonostante preferiscano vivere nella steppa e lontani dalle cittadine per la loro scelta di vita e cultura in solitaria...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: